Skip to content Skip to footer

Metaverso e ospitalità

Quali opportunità offre il Metaverso ai settori dell’ospitalità e del turismo? Da anni il turismo ha sperimentato i tour a 360 gradi per far conoscere le location ed attirare i clienti con nuove esperienze da fare nelle strutture. Dai corsi di yoga in vigna, alla ricerca del tartufo accompagnati dalle guide, ai corsi di scrittura e di cooking e molte altre attività che, comunicate attraverso il 360° o la realtà virtuale, possono coniugare la scoperta del territorio al piacere del soggiorno prima di recarsi nella struttura. 

[ez-toc]

I tour sono fruibili h24 comodamente da casa e consentono di vedere gli ambienti prima di prenotare. Un vantaggio che ha spesso fatto la differenza nella fase di acquisto. 

FUNNEL DI MARKETING 

Ricordiamo insieme i passaggi che il potenziale cliente effettua prima di arrivare all’azione seguendo il famoso funnel di marketing detto AIDA, che è l’acronimo di: Attenzione, Interesse, Desiderio e Azione.

Modello funnel AIDA

 

 

Le fasi di decisione e di azione sono precedute dall’attenzione che deve essere ‘catturata’, tenendo conto della vastità dell’offerta turistica e alberghiera e del livello di attenzione sempre più scarsa. 

Secondo una ricerca svolta da Microsoft in Canada nel 2015, la nostra soglia di attenzione si starebbe abbassando. Nel 2000 era mediamente di dodici secondi, nel 2015 di otto secondi, inferiore a quella di un pesce rosso. 

Dal momento che non sappiamo in quale fase del funnel potrà entrare il consumatore è essenziale coinvolgerlo da subito ed utilizzare la tecnologia basata su metaverso e intelligenza artificiale per aumentare la personalizzazione dell’esperienza.

PERCHÉ METAVERSO E OSPITALITÀ

Perché scegliere il metaverso? È un’evoluzione di internet ed unisce le funzionalità di social media, realtà aumentata, realtà virtuale, gaming e cripto-valute. Fa sperimentare ambienti virtuali interconnessi e decentralizzati e rappresenta un canale di vendita completamente nuovo per gli hotel e le location. 

Attraverso la sinergia tra metaverso e ospitalità i clienti potranno vedere le aree comuni e le stanze, effettuare le prenotazioni, godere di attività ed experience come anche ammirare l’arredamento dell’hotel e acquistare persino oggetti in un e-commerce dedicato.

La location virtuale potrà essere utilizzata per la promozione, la brand awareness, la generazione di lead aziendali e le vendite dirette virtuali e reali.

CASO STUDIO DI METAVERSO E OSPITALITÀ

Un case study molto interessante di metaverso e ospitalità è quello della catena alberghiera  Millennium Hotels and Resorts che ha debuttato M Social Decentraland, il  primo hotel al mondo ad operare nel metaverso da aprile 2022. Entrando nella struttura si è accolti da un concierge virtuale che illustra i servizi dell’albergo. Se si raggiunge l’ultimo piano e si condivide uno screenshot del proprio avatar con #MSocialDecentraland sui propri canali social, si ha la possibilità di vincere premi messi in palio dall’hotel nel mondo reale.

In futuro gli ospiti potranno anche vivere eventi speciali per celebrare, ad esempio, San Valentino e Capodanno.

 

M Social
M Social Decentraland – Fonte: Millennium

 

OSPITALITÀ ED INTELLIGENZA ARTIFICIALE 

Il metaverso rappresenta un grande potenziale, perché non solo aiuta a superare i confini fisici, ma crea al contempo uno spazio per il divertimento, interazioni significative e consapevolezza del marchio. Grazie inoltre all’intelligenza artificiale si possono creare esperienze personalizzate per coinvolgere i clienti virtuali e fidelizzarli.

L’assistente virtuale, ossia l’avatar dell’hotel che è alla reception gestisce ogni giorno migliaia di interazioni personalizzate, perché è basato sulle esperienze cumulative e sulle interazioni dei chatbot. Per gli hotel vengono già utilizzati quelli di terza generazione basati su una NLU (Natural Language Understanding) specifica del settore collegata a dati strutturati.

Inoltre i chatbot possono anche supportare le strutture nel rispondere alle domande più frequenti come disponibilità di parcheggio, navetta aeroportuale, colazione vegana, ecc.

Fonte: 

https://www.hospitalitynet.org/news/4110172.html 

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Manga e anime nel Metaverso
Blog

Manga e anime nel Metaverso 

Il Metaverso promette un coinvolgimento senza precedenti per i fan appassionati di manga e anime. La fusione tra il magico mondo giapponese e il digitale si presenta come una porta

Leggi tutto »
Meditazione nel Metaverso
Blog

Meditazione 3.0 nel Metaverso

Dove il confine tra il fisico e digitale si incontra, il Metaverso si afferma come uno spazio di possibilità illimitate.   Al di là delle esperienze di gioco e intrattenimento, il

Leggi tutto »