Skip to content Skip to footer

Pubblicità nel metaverso: un mondo di nuove opportunità

Il metaverso, come tecnologia di extended reality, sta guadagnando sempre più terreno nel mondo della pubblicità perché offre alle aziende nuove ed innovative opportunità per promuovere i propri prodotti e i servizi. In particolare, grazie al metaverso si possono creare esperienze pubblicitarie immersive e ambientazioni e storie più interessanti e ingaggianti.

[ez-toc]

Esperenzialità

Il termine metaverso è una parola molto popolare nel mondo della tecnologia di oggi e tra gli operatori pubblicitari: i dati di Google Trends mostrano che il termine viene attivamente cercato sin dal 2021, a seguito delle dichiarazioni di Mark Zuckerberg su Facebook e la sua nuova “Meta”.

Le esperienze pubblicitarie nel metaverso possono essere altamente coinvolgenti e immersive, utilizzando la realtà virtuale e altri elementi interattivi per catturare l’attenzione degli utenti. Questo consente alle aziende di offrire una comunicazione di marca più efficace, che non solo informa gli utenti ma li coinvolge emotivamente, migliorando l’impatto della pubblicità e la memoria del marchio.

Grazie alla possibilità di creare ambienti virtuali altamente dettagliati e coinvolgenti, le aziende possono ora offrire ai loro clienti un’esperienza di interazione con la marca completamente nuova e rivoluzionaria. Ad esempio, un’azienda di abbigliamento potrebbe andare oltre l’e-commerce tradizionale e creare un negozio virtuale in cui i clienti possono esplorare gli scaffali, indossare abiti e accessori in un ambiente virtuale e fare acquisti senza mai dover lasciare la piattaforma.

Ma l’immersione virtuale non è solo limitata al settore della moda. Le aziende possono utilizzare la tecnologia del metaverso per creare esperienze pubblicitarie coinvolgenti in qualsiasi settore. Ad esempio, un’azienda di turismo potrebbe creare una simulazione virtuale di una destinazione esotica, consentendo ai potenziali clienti di esplorare luoghi lontani e decidere la meta della prossima vacanza.

Campagne pubblicitarie

Ma l’efficacia della tecnologia del metaverso va oltre l’immersione virtuale. Grazie alla possibilità di raccogliere e analizzare i dati dei clienti in modo più accurato, le aziende possono ora creare campagne pubblicitarie altamente personalizzate, adattate alle esigenze e ai gusti individuali dei loro clienti. Ciò significa che le aziende possono creare pubblicità che sono realmente rilevanti per i loro clienti, aumentando l’efficacia e la redditività delle loro campagne pubblicitarie.

  • Pubblicità nativa
    Cartelloni pubblicitari virtuali, product placement ed eventi sponsorizzati sono formati già noti nel settore della pubblicità digitale si vedono e funzionano bene. (I concerti di artisti del calibro di Travis Scott, Lil Nas e Ariana Grande hanno attirato nel metaverso milioni di fan).
  • Piattaforme dedicate
    Gli investimenti nel metaverso potrebbero rivelarsi sostanziali, con le aziende che creano interi giochi o mondi virtuali su misura per i loro prodotti/servizi. Sebbene questo approccio possa richiedere pianificazione, esso è un ottimo modo per raggiungere il pubblico di riferimento in modo coinvolgente.
  • Periodo di prova per i prodotti
    Con l’aiuto della realtà aumentata virtuale, le aziende possono ora avere una visualizzazione 3D dei prodotti prima dell’acquisto. Ciò consente ai clienti di provare il prodotto senza dover visitare un negozio o lasciare le loro case, ad esempio provando mobili nel loro soggiorno con la realtà aumentata o indossando abiti a cui altrimenti non avrebbero accesso.

Non c’è dubbio che il metaverso abbia un futuro promettente nel mondo della pubblicità e che le aziende che sapranno cogliere le opportunità offerte da questa tecnologia saranno in grado di guadagnare un vantaggio competitivo significativo. Con l’aiuto dell’Intelligenza Artificiale l’industria della Pubblicità potrà anche presidiare le prime fasi creative, oltre alle fasi di produzione e distribuzione.

AI advertising metaverse

 

Tra i marchi che hanno già investito e sperimentato c’è Coca-Cola, il soft drink più famoso al mondo che ha creato un’esperienza virtuale chiamata Pixel Point Fortnite. L’edizione limitata della bevanda Coca-Cola Zero Sugar Byte rende omaggio al pixel, quell’unità di luce e colore alla base del mondo dei videogiochi e dei metaversi. Il progetto, squisitamente pubblicitario, è stato sviluppato dal braccio creativo di Fortnite, Team PWR, con la collaborazione di Coca-Cola.
L’azienda americana lo scorso anno aveva anche pubblicato una serie di NFT in collaborazione con Tafi, una società dedicata alla creazione di avatar e arte digitale.

TWEET:

Unilever invece ha creato un team di marketing per il metaverso chiamato ‘Team Mars’, che mira a creare esperienze coinvolgenti per i clienti attraverso prodotti VR e contenuti digitali. L’azienda utilizza il marketing del metaverso per raggiungere i clienti più difficili con i canali di marketing tradizionale.

Le caratteristiche dell’ambiente dei media in cui vengono presentati gli annunci pubblicitari possono avere un impatto significativo sui processi decisionali dei consumatori, aumentando l’importanza di determinati bisogni o attivando le motivazioni dei consumatori a prestare attenzione agli annunci pubblicitari in un particolare ambiente (De Pelsmacker, Geuens, e Anckaret 2002).

Pronto a saperne di più sulla pubblicità del tuo marchio nel metaverso? Mettiti in contatto con il nostro team XmetaReal e ti aiuteremo a capire il miglior percorso da seguire.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Manga e anime nel Metaverso
Blog

Manga e anime nel Metaverso 

Il Metaverso promette un coinvolgimento senza precedenti per i fan appassionati di manga e anime. La fusione tra il magico mondo giapponese e il digitale si presenta come una porta

Leggi tutto »
Meditazione nel Metaverso
Blog

Meditazione 3.0 nel Metaverso

Dove il confine tra il fisico e digitale si incontra, il Metaverso si afferma come uno spazio di possibilità illimitate.   Al di là delle esperienze di gioco e intrattenimento, il

Leggi tutto »