Skip to content Skip to footer

Metaverso tra beauty e fashion: esplorando le ultime tendenze

Nel cuore della rivoluzione digitale, il Metaverso si manifesta come un palcoscenico illimitato per l’innovazione e le tendenze tra beauty e fashion. Marchi di risonanza internazionale guidano questa trasformazione, portando creatività e stile in un ambiente immersivo in costante evoluzione. Questo articolo intende esplorare le più recenti tendenze che stanno dando forma al futuro dell’industria del beauty e fashion, dove la tecnologia si fonde in un connubio di innovazione, stile e inclusività.

1. Clinique: il beauty si illumina di inclusività

Varcare la soglia del Metaverso di Clinique è come aprire una porta su un mondo digitale pulsante di espressione autentica. In questa nuova frontiera della bellezza, Clinique ha dato vita a una collaborazione innovativa con Daz 3D che va ben oltre il semplice omaggio alla creatività. Questa partnership rappresenta un autentico impegno verso l’inclusività, un’audace dichiarazione che abbraccia la diversità in tutte le sue sfumature.

La recente collezione di avatar NFT, nata da questa collaborazione, è molto più di una raccolta di immagini digitali. È un invito aperto a tutte le persone di non aver paura ad esprimere la propria identità. Oltre a essere un’affermazione visiva di stili di trucco distintivi, gli avatar rappresentano una celebrazione dell’autenticità e dell’inclusività nel Metaverso.

La creatività, attraverso gli occhi di Clinique e Daz 3D, diventa un veicolo per comunicare un messaggio positivo nella società: l’arte digitale diventa strumento concreto per amplificare le voci spesso dimenticate.

Daz 3D ha scelto di collaborare con organizzazioni benefiche come Spinal Cord Injury BC e Greater Victoria Down Syndrome Society, partner nel promuovere l’autenticità e l’inclusività nell’ambiente digitale.

Il Metaverso beauty di Clinique, tra innovazione e inclusività

Questa iniziativa non è solo un passo avanti nell’industria del beauty; è un passo concreto per un ambiente digitale più inclusivo e rispettoso. Attraverso il trucco digitale e gli avatar inclusivi, Clinique non sta solo ridefinendo l’idea di bellezza, ma sta plasmando un futuro in cui tutti, indipendentemente dalla loro identità, possono trovare rappresentazione e accettazione nel mondo digitale.

2. Givenchy Beauty: festività natalizia in un’esperienza immersiva

Nelle tendenze del Metaverso tra beauty e fashion Givenchy Beauty presenta “Festive Winter Escape“, un’esperienza immersiva nella Givenchy Beauty House di Roblox per la stagione delle feste. Questo ambiente incantevole, ispirato alla collezione Holiday 2023, offre una mappa innevata, una pista di pattinaggio su ghiaccio e spazi dedicati alle fragranze iconiche.

Givenchy Beauty inaugura un'esperienza immersiva nel Metaverso
Esperienza natalizia e immersiva nel mondo beauty

La Maison continua a distinguersi nel digitale, avendo già lanciato la prima Beauty House su Roblox nel giugno 2022 e essendo stata pioniera nell’universo Animal Crossing nel 2020.

La “Festive Winter Escape” è un paesaggio invernale dove gli utenti possono sperimentare le edizioni limitate della collezione Holiday 2023, tra cui tonalità esclusive di Le Rouge, la palette Le 9.10 e gli illuminanti Prisme Libre.

All’interno dello chalet ultra-chic, i visitatori possono utilizzare le postazioni make-up per provare una vasta gamma di prodotti sulle proprie avatars. Inoltre, una novità intrigante è la collaborazione con Givenchy Couture, che ha dato vita al primo oggetto digitale ispirato a un accessorio haute couture: la Voyou Bag. La virtual bag è riservata agli utenti che completano una corsa ad ostacoli.

L’update invernale della Givenchy Beauty House è disponibile online, offrendo molte esperienze a partire dal 4 dicembre. Con queste iniziative, Givenchy Beauty continua a ridefinire il concetto di bellezza nel mondo digitale, offrendo un ambiente esclusivo per esplorare la creatività e l’individualità.

3. Ray-Ban Meta smart glasses: il fascino dell’AI

“Ehi Meta, guarda e dimmi quali pantaloni indossare con questa camicia”, inizia così il video di Zuckerberg il 12 dicembre sul profilo social del CEO di Meta, rivolgendosi ai suoi Ray-Ban Meta smart glasses.

La risposta appare piuttosto esaustiva “Sembra una camicia a righe”, consigliando poi jeans dal lavaggio scuro o pantaloni a tinta unita.

Questo semplice video mostra come l’intelligenza artificiale stia espandendo il suo potenziale, in grado anche di tradurre un meme dallo spagnolo all’inglese.

Intelligenza artificiale e metaverso

Per il momento, la voce dell’IA risulta robotizzata, ma l’azienda ha implementato personaggi AI con voce di celebrità con cui gli utenti possono chattare all’interno di Facebook Messenger e WhatsApp.

Un’ultima frontiera tecnologica che offre funzioni multimodali avanzate, dalla capacità di identificare cibi a suggerire ricette e consigli di stile. I nuovi Ray-Ban, oltre a incarnare uno stile di vita moderno, si trasformano in veri e propri assistenti personali.

4. Balmain: Sneakers NFT personalizzabili e sostenibili

Nel Metaverso, Balmain si distingue come avanguardia dell’innovazione, abbracciando la tecnologia per plasmare il futuro della moda. La recente collaborazione con Space Runners per il lancio di una collezione di sneakers NFT su Polygon rappresenta un audace salto nel mondo della personalizzazione digitale, con un occhio attento alla sostenibilità ambientale.

La Generative-AI, protagonista di questa partnership, ridefinisce il concetto di personalizzazione. Ogni paio di sneakers Unicorn di Balmain diventa un’opera d’arte unica, grazie al tocco creativo dell’artista americano Ant Kai. Questa innovativa iniziativa va oltre il concetto di moda tradizionale, introducendo una dimensione digitale che si fonde con la creatività e l’individualità.

NFT fashion e metaverso

La scelta di Polygon come piattaforma per il mint delle nuove sneakers non è casuale. Oltre alle sue caratteristiche tecnologiche avanzate, Polygon riflette l’impegno di Balmain nei confronti della sostenibilità ambientale. In un’epoca in cui la moda digitale si scontra con la consapevolezza ecologica, Balmain emerge come pioniere, guidando la strada verso una nuova era di responsabilità nell’industria della moda.

Il risultato di questa collaborazione in edizione limitata non è solo un paio di sneakers, ma un’esperienza di acquisto digitale senza precedenti. Gli appassionati di moda possono immergersi in un’esperienza assolutamente nuova grazie all’intelligenza artificiale generativa. La personalizzazione diventa così un viaggio coinvolgente attraverso l’originalità, unendo l’arte, la tecnologia e la moda in un’unica sinergia.

NFT personalizzati

In conclusione, le tendenze del Metaverso tra beauty e fashion convergono in un connubio creativo e innovativo. L’innovazione tecnologica e lo stile aprono nuovi orizzonti, trasformando l’ambiente immersivo in uno spazio interattivo che va oltre la mera rappresentazione digitale.

Questo nuovo capitolo della moda digitale che celebra l’autenticità e la sostenibilità, apre le porte a un mondo di possibilità dove creatività e tecnologia definiscono il futuro dell’espressione individuale.

Fonti

https://www.iodonna.it/bellezza/make-up-e-profumi/2023/11/22/beauty-metaverso-cosmetica-realta-aumentata-novita-brand-presenti-virtuale/

https://cosmeticsbusiness.com/givenchy-beauty-unveils-festive-winter-escape-experience-on

https://www.fashionpress.it/givenchy-beauty-64289.html

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Partnership nel Metaverso
Blog

Partnership strategiche nel Metaverso 

Il mondo digitale continua a evolversi con partnership strategiche che giocano un ruolo cruciale nell’unire le competenze e le risorse necessarie per innovare e prosperare. Tre recenti collaborazioni si distinguono

Leggi tutto »